PETRUCELLI: “QUEL PARZIALE E’ STATO COME UN PUGNO IN FACCIA”

Autore di un eccellente primo tempo, nella ripresa anche lui è calato vistosamente: “Ho sbagliato dei tiri facili”

Brescia. John Petrucelli divide inevitabilmente la partita nei due segmenti in cui si è dipanata: “Nel primo tempo abbiamo approcciato bene, con energia e condivisione della palla. Nella ripresa abbiamo subito la pressione di Napoli e non abbiamo saputo rispondere in modo adeguato. Il parziale che abbiamo subito è stato come un pugno in faccia”.

Migliorabile. Sulla prova individuale, Petrucelli non è comunque del tutto soddisfatto: “Ho sbagliato tiri anche facili che avrebbero potuto la squadra a rialzarsi da un momento difficile. Appena tornerò a casa guarderò cosa ho sbagliato e dove potevo fare meglio”. A che punto è la squadra? “Siamo un grande gruppo sia all’interno del campo che fuori. La prestazione di stasera non è derivata da una mancanza di chimica, ma su una mancanza di concentrazione su alcuni episodi della partita”.

condividi news

ultime news