SACRIPANTI: “BRESCIA HA GIOCATO BENE, RIMANENDO FREDDA”

Il coach della Gevi Napoli riconosce i meriti della Germani: “Mitrou Long ha giocato una partita pazzesca, ma noi superficiali in difesa”

Brescia. Pino Sacripanti, coach della Gevi Napoli, riconosce i meriti della Germani.

Cosa pensa della partita di stasera conclusa con una sconfitta dei suoi ?

”Faccio i complimenti a Brescia per come ha giocato e per la lucidità avuta nei momenti in cui poteva lasciarsi andare, ma con freddezza hanno tenuto. Noi abbiamo commesso gli stessi errori della scorsa trasferta, partendo ad handicap lasciando a loro tiri da tre aperti, difendendo male con le rotazioni dopo il pick & roll e le penetrazioni. Mitrou Long ha fatto una partita pazzesca, ha trovato dei canestri da leader, da giocatore che si è preso in mano la partita sia da libero che a difesa schierata.

Avete qualcosa da rimproverarvi?

“Non possiamo vincere la partita lasciando titare gli avversari così liberi. Abbiamo trovato le giuste linee di passaggio, ma siamo stati troppo superficiali in fase difensiva lasciando canestri facili. Speriamo di essere più bravi in trasferta, di avere accoppiature difensive e non subire le penetrazioni. Le condizioni di Zerini? Non lo so…. Spero sia niente di grave”.

condividi news

ultime news