IL RETROSCENA: DA FERRARI CARTA BIANCA A MAGRO E DE BENEDETTO, NEL WEEK END UNA DECISIONE SUGLI USA

Il patron ha dato mandato di esplorare il mercato per capire se c’è qualcuno che fa al caso della Germani, ma si potrebbe anche restare così

Brescia. Nonostante una partenza così e così (3 sconfitte consecutive, 3 vittorie di fila, di nuovo 3 sconfitte consecutive) il patron della Germani Pallacanestro Brescia Mauro Ferrari non ha smesso di fidarsi convintamente di Alessandro Magro e Marco De Benedetto (nella foto). Anzi. Ferrari ha dato al coach e al responsabile scouting nuovamente carta bianca, come in gran parte del mercato estivo, per capire se e come intervenire in una squadra che sta dimostrando di avere sicuramente dei punti deboli.

In caso di taglio di un americano, il più a rischio rimane sempre Mike Cobbins, ma il club non è per niente contento nemmeno del rendimento di Kenny Gabriel. Oltre a un lungo, si valuta anche la possibilità di reperire un playmaker puro. Starà comunque al duo Magro-De Benedetto fare le dovute riflessioni tecnico-tattiche. Nel week-end ci sarà poi un incontro anche con Ferrari al quale i due riferiranno le loro riflessioni. Non è escluso che la Germani resti anche così com’è. E’ chiaro che poi, in caso di risultati ancora negativi, ognuno si prenderà le proprie e dovute responsabilità.

condividi news

ultime news