PAGELLE E GIUDIZI: GABRIEL E’ SNOOP DOG DA INCORNICIARE, MITROU LONG ESALTANTE, DELLA VALLE GENEROSO

Burns prezioso nella lotta sotto canestro contro Nick Perkins, Moss (new look) è opaco

Gabriel 8: 

Archiviati i mattoni stasera il nostro Snoop dog regala una prestazione da incorniciare: 34 minuti di qualità e quantità che lo rendono fattore determinante della stagione di Brescia. Si aspettavano da lui conferme e stasera non ci ha dato solo conferme, ma un gran bel motivo per puntare in alto e non solo in tema Coppa Italia.

Moore 6: 

Stasera una prestazione senza infamia e senza gloria, ma non ha sciupato palloni nei 10 minuti in cui è stato in campo. Fa il suo compitino senza entusiasmare, un po’ più di cattiveria non ci dispiacerebbe. Scolaro giudizioso.

Mitrou-Long 7.5: 

Naz LightYear tiene alla maglia di Brescia come un veterano e lo dimostra in ogni modo. Ad inizio match incoraggia Tommy come un fratello maggiore prima che il compagno scenda in quintetto base, nel finale in  garbage time sfodera dei colpi da maestro e non toglie mai il piede dall’accelleratore, nel mezzo guida sicuro le manovre, segna triple, smista assit e prende pure 5 rimbalzi. Si fa immortalare dai reporter nella ormai consueta mossa di autotirarsi la maglia che indossa. Esaltante.

Petruccelli 7,5 : 

La sua solidità è ormai il marchio di fabbrica: stasera eccellente in tutti gli ambiti, difesa puntuale (e gli si perdonino i 5 falli dato che almeno due fischiati nel finale erano quantomeno rivedibili). Attacca il ferro magistralmente, piglia rimbalzi e delizia anche con una stoppata clamorosa su Perkins; per fermarlo quando attacca il ferro stasera sarebbe servita la contraerea. Welcome back mister Marble!

Della Valle 7,5 

Mancavano solo due rottweiler con la bava alla bocca a mordergli i polpacci e tutto l’arsenale difensivo di Vitucci stasera era dedicato a rendergli la vita impossibile. Braccato sulla linea da tre, lui vede bene di penetrare con coraggio , prendersi mazzate a profusione e portarsi a casa comunque un buon bottino di punti (16 ), 5 assit, 3 palle recuperate , 4 rimbalzi ed il secondo tap in di stagione. Generoso.

Amedeo Della Valle tira sopra la testa di Jash Perkins

Parrillo SV

Eboua 5.5 Qualche buona azione in difesa non basta a salvarlo dall’insufficienza. Sotto le plance la palla scotta come sempre accade. Le occasioni gli son concesse, ma non si è visto ancora nulla oltre il potenziale. Speriamo possa uscire come un coniglio dal cilindro quando meno ce lo si aspetta. Eterna promessa.  

Cobbins 6 : 

La sua partita va in crescendo, evanescente nella prima parte di gara, nella parte centrale cresce in fiducia e limita con energia il principale terminale offensivo brindisino (Perkins). Il tabellino mostra numeri striminziti (2 rimbalzi, 2 punti, 3 palle perse e 1 recuperata) . Il lavoro nell’ombra gli vale la sufficienza, ma speriamo sia presto baciato dal sole con statistiche più consone ad un passaporto Usa. 

Burns 7.5: 

Sicuro ed energico come piace a tutti noi, non spreca palloni ed è ben presente sia nel pitturato sia sulle palle vaganti che gli fruttano ben 3 recuperi. Chiude in doppia cifra con 10 punti, cattura 8 rimbalzi e non si tira mai indietro nella lotta con l’armadio a 6 ante Nick Perkins.  

Laquintana 6 

Tommy mette sempre anima e cuore e anche stasera aiuta la squadra pur senza fuochi d’artificio, un paio di ottimi assist e la buona azione con penetrazione, fallo subito e tiro libero supplementare compensano qualche pasticcio in attacco e la solita irruenza difensiva che gli fa sprecare falli.

Moss 5.5: 

Nuovo taglio di capelli che sembra togliergli qualche anno dalla carta d’identità. Stasera per fortuna la buona prestazione dei compagni ha reso poco incisiva sul risultato una prestazione abbastanza opaca. Con Pesaro il contributo che ancora può dare sarà vitale per staccare il pass delle Final Eight.

HAPPYCASA BRINDISI

Adrian 5.5

Perkins J 6

Antonaci SV

Visconti 6.5

Gaspardo5.5 

Ulaneo SV

Redivo 6

Clarck 5,5

Guido SV

Chappel 5

Udom 5,5

Perkins N 6.5

condividi news

ultime news