CANTÙ METTE SUL PIATTO 100 MILA EURO FINO A FINE STAGIONE PER LUCA VITALI

Cantù. Questa volta potremmo davvero esserci. Dopo le fumate nere con Varese, Fortitudo Bologna e anche Orzinuovi, Luca Vitali potrebbe aver trovato la squadra con cui riprendere a giocare: si tratta di Cantù, che dall’A2 vuole assolutamente risalire al piano di sopra. I comaschi hanno deciso di non avvalersi più delle prestazioni del no-Vax Robert Johnson e per sostituirlo sta pensando a Luca Vitali. Johnson aveva un ingaggio di 200 mila euro quindi i 100 mila ancora restanti possono essere messi sul piatto per Luca Vitali, che da Brescia deve percepirne ancora circa 140 mila fino al termine della stagione. Vitali è però alle prese con un problema alla schiena.

L’alternativa per Cantù sarebbe Wes Clark, in uscita da Brindisi.

condividi news

ultime news