MAURO FERRARI: ”PENSIAMO SEMPRE ALLA SALVEZZA, MA POTENZIALMENTE SIAMO DA PRIME SEI”

”Molto contento per Cobbins, è il nostro leader carismatico: lo dico da due mesi, ma gli esperti mi ridevano in faccia… E Magro non sta sbagliando nulla”

Venezia. Mauro Ferrari non era al Taliercio di Mestre, ma dopo aver finito di lavorare ha seguito il match in televisione. Contattato da Bresciacanestro.com, queste le sue parole:

”E’ stata una bella partita. Si (ride divertito, ndr) anche un po’ di più di bella… Magro non ne sbaglia una. I ragazzi non ne sbagliano una. Potenzialmente siamo una squadra che può arrivare tra le prime sei, ma dobbiamo pensare solo alla salvezza perchè siamo nuovi. Squadra e società, è tutto nuova. Raggiunti i 24 punti poi ragioneremo anche su altro. Ora ci aspettano Bologna e Trieste, se vinciamo queste due gare siamo tranquilli. E guardate che quest’anno con 22 punti si rischia davvero di andare in A2…Quanto sono orgoglioso di Cobbins? Da due mesi dico che è il leader carismatico. Gli esperti mi ridevano in faccia… E poi abbiamo una grande condizione fisica”.