BUCCHI “DOBBIAMO LIMITARE L’ATTACCO DELLA GERMANI”. SARDARA: “FAREMO BENE DA UNDERDOG “

L’allenatore del Banco di Sardegna Sassari: “Si azzera tutto e si ricomincerà un nuovo campionato, ma abbiamo grande voglia di giocare”. Il presidente: “Affronto per la decima volta i play off e, nonostante gli errori commessi nelle scelte in questa stagione, siamo stati bravi a recuperare; con il cambio di allenatore e il reinnesto di Bilan da underdog ora possiamo giocarci questo finale di campionato con entusiasmo”

Sassari. Il coach della Dinamo Sassari Piero Bucchi (nella foto in evidenza durante la conferenza di stamattina nella Club House sarda) prima della partenza verso Brescia dove, lunedì 16 Maggio alle ore 20:45 andrà in scena gara 1 dei quarti di play off, parla dell’avversaria come la sorpresa del campionato ricordando che il reparto guardie è quello che ha prodotto di più e che con l’aggiunta di John Brown III ha dato ulteriore profondità alla panchina. Per quel che riguarda la sua squadra Bucchi sostiene che c’è tanta fiducia e tanto entusiasmo verso i play off che affronteranno con tanto rispetto ma senza timori.

Quale sarà la chiave della partita coach?

“Sicuramente cercare di limitare la loro capacità offensiva, avere una buona circolazione di palla che è ciò che ti permette di avere buone soluzioni, anche se questo è ovvio ma non scontato per creare spazio e tiri per tutti quanti”. 

La forza di Brescia è stata soprattutto nelle due guardie. Meglio cercare di limitarle in attacco o provare a costringerle a difendere?

“E’ normale che bisogna volere cercare di attaccare i giocatori pericolosi costringendoli a difendere; ma credo che in questo momento sia una squadra che con l’aggiunta di John Brown III abbia inserito un giocatore di altissimo livello in difesa, ma anche in attacco dando appunto profondità alla panchina e a tutto il roster. E’ innegabile che sono cresciuti moltissimo durante la stagione e ora sono ulteriormente completi dopo essere stati la sorpresa del campionato”.

Transizione difensiva e rimbalzi caratterizzano Brescia. E’ questo lo step che dovete fare per pareggiare la serie?

“E’ uno dei punti fondamentali per cercare di limitarli. La loro forza sono i rimbalzi e dovremo essere bravi a fare la voce grossa sotto canestro”.

Romperete il loro ritmo con le tante variazioni che avete su pick&roll e con il gioco in post basso?

“In questo momento della stagione ogni squadra deve esaltare le proprie caratteristiche, reciprocamente cercheremo di limitarci. Penso che ne verrà fuori sicuramente una bella partita, molto combattuta e di grande intensità. Giocando fuori casa, non potremo concedere troppi tiri facili e rimbalzi per poterli limitare il più possibile”

Che play off ti aspetti, guardando tutto il tabellone dall’alto?

“Per quanto riguarda il resto del tabellone, ci sono due squadre che sono sopra, la Virtus Bologna forse sopra tutte in questo momento per profondità e organizzazione così come Milano. Le altre sono un passo indietro, in ogni caso credo che sarà un playoff molto equilibrato”

Stefano Sardara, il Presidente della Dinamo Sassari in una foto dal sito della società

Sardara. Il presidente Stefano Sardara invece ai microfoni di Dinamo TV fa il bilancio di una stagione in cui, dice, “si sono fatti degli errori che alla fine, con l’arrivo di un allenatore come Piero Bucchi che ha portato grande esperienza all’interno del gruppo ma soprattutto serenità in un momento in cui c’era grande necessità, determinante nel far ritrovare fiducia ed entusiasmo alla squadra, portando grande carisma e leadership, siamo riusciti a recuperare. Ce l’abbiamo anche fatta, cosa assolutamente non così scontata, ad arrivare al traguardo dei play off grazie all’inserimento di Bilan, un’occasione che non ci siamo fatti scappare. La squadra sta bene, è in un momento di serenità a tutti i livelli dentro e fuori dal campo e questo è altrettanto positivo per i playoff. Ancora una volta partecipiamo da underdog come ci piace ed è sempre stato, per cui penso sia tutto nella direzione giusta”.

condividi news

ultime news