KRUSLIN: ”CONTINUIAMO AD AVERE MOLTO RISPETTO DI BRESCIA, SARA’ UNA GRANDE GARA 4”

Il bomber di giornata del Banco di Sardegna Sassari: ”Stiamo mettendo in pratica quello che avevamo preparato già nelle ultime sette gare di campionato. Non guardo i miei 20 punti, ma quello che riesco a fare di importante per la squadra”

Sassari. E’ stato Filip Kruslin il miglior marcatore di giornata per Sassari, protagonista un po’ a sorpresa in una serie dove ogni partita c’è un giocatore nuovo che si eleva sugli altri.

Dove l’avete vinta?

“Abbiamo giocato una grande gara soprattutto in difesa. Abbiamo messo in pratica quello che avevamo preparato già nelle ultime sette gare di campionato, ma che si era visto anche nelle prime due gare. Vedendo il +30 finale sembra sia tutto facile, ma non è così. Brescia è un’ottima squadra. Abbiamo grandissimo rispetto di loro, per quello che hanno saputo fare finora. Sarà una grande gara 4”. 

Ti aspettavano bomber anche al tiro da tre, finora avevi fatto bene più che altro da due…

“Per me non contano i 20 punti, fanno piacere certo, ma sono l’ultima cosa che vado a vedete. La difesa e quello che serve ai miei compagni è ciò che mi interessa fare. Poi se faccio anche 20 punti tanto meglio”. 

Che livello di intensità c’è stata rispetto alle altre gare?

“Brescia è una squadra che gioca forte. E’ servito da parte nostra un’extra energia. Anche gara 1 e gara 2 avevano avuto una grandissima intensità come oggi almeno fino a che c’è stata partita. Brescia è arrivata fino al terzo posto proprio con la sua grande intensità. Ora davanti al nostro pubblico vogliamo centrare la semifinale”. 

Qual e stata la chiave tattica per riuscire a segnare così tanto?

“Non parlerei di chiave tattica, ma di mentalità che abbiamo messo in questa gara. Non sarebbe furbo da parte mia spiegare i nostri dettami tattici, magari ve li dirò a fine serie…”. 

condividi news

ultime news