ESCLUSIVO: GERMANI-DELLA VALLE, CLAMOROSO RIAVVICINAMENTO

Il giocatore (che non pare avere quel mercato che si pensava) è però timoroso su come verrebbe accolto dalla piazza dopo la rescissione, inoltre come si incastrerebbe con Massinburg?

Brescia. La notizia ha del clamoroso e per ora è allo stato embrionale, ma Bresciacanestro.com ve la offre in anteprima dopo averla ovviamente verificata con diverse fonti: in questi giorni, approfittando della presenza della Nazionale a Brescia, c’è stato un clamoroso riavvicinamento tra la Germani Pallacanestro Brescia e Amedeo Della Valle. Quest’ultimo, nonostante quello che sembrava fino alla scorsa settimana, non pare avere grande mercato: le squadre di Eurolega (Bayern Monaco e Virtus Bologna) che l’avevano messo nel mirino si sono orientate altrove e anche la Reyer Venezia, che farà l’Eurocup come Bresca, non ha affondato il colpo. Al punto che nelle ultime ore si è parlato di un interessamento di Reggio Emilia (che giocherà in Champions League) dove ADV ha già vissuto una storia importante con due finali scudetti.

I dubbi. Ecco quindi il riavvicinamento tra Brescia e Amedeo Della Valle con un contatto vero e proprio tra quest’ultimo e Mauro Ferrari nelle scorse ore nella nostra città in un momento di pausa della Nazionale. Amedeo è stato intercettato anche da alcuni tifosi a cena in Piazza Arnaldo e non ha negato la possibilità di riaprire il discorso con la Germani dopo aver rescisso il contratto che lo legava per altri due anni. Il giocatore nutre però dei dubbi, se non proprio dei timori, su come a questo punto lo accoglierebbe la piazza. C’è infine anche una questione tecnica: come si incastrerebbe con la guardia CJ Massinburg? Ma intanto il riavvicinamento c’è stato e le prossime saranno ore decisive per capire se l’operazione può davvero concretizzarsi.

condividi news

ultime news