UFFICIALE: BURNS FIRMA FINO AL 2024 CON LA GERMANI. IN ARRIVO IL SI’ DI MOSS POI MANCANO SOLO TRE PEDINE

Confermata la firma dell’italo-americano a dare continuità al reparto lunghi. Magro: “Ha dimostrato grande senso di sacrificio”. Christian: “Brescia ormai è casa mia”

Brescia. Si aspettava solo la fumata bianca che era già nell’aria e la notizia della sua riconferma sarà accolta molto bene anche dai tifosi bresciani che ormai lo reputano “uno di casa”. Con Christian Burns si consolida la presenza di un buon pacchetto di giocatori che hanno fatto grande la stagione precedente a dare supporto anche ai nuovi arrivi.

“Per il terzo anno avrò la fortuna di allenare Christian – dichiara Alessandro Magro, -, un ragazzo che fin da subito si è messo a disposizione mia e dello staff tecnico e ha dimostrato grande senso di sacrificio. Credo che abbia disputato una delle sue migliori stagioni e l’anno prossimo saprà nuovamente mettersi al servizio della squadra, come sempre disposto a portare grande energia e grande applicazione, perché ha dimostrato di avere un senso di appartenenza e un attaccamento alla maglia al pari di tanti altri giocatori italiani”. 

“Innanzitutto, ci tengo a dire quanto io sia entusiasta di continuare la mia carriera con un club così ambizioso – commenta Chris Burns -. Inoltre, sia io che la mia famiglia consideriamo ormai Brescia come casa nostra. Sono davvero felice di poter continuare questa avventura con molti dei compagni di squadra con i quali ho condiviso la passata stagione… sempre sognando in grande”. 

Nelle prossime ore arriverà anche la firma di David Moss. A Bresciacanestro.com Matteo Cotelli, membro dello staff di Alessandro Magro, nei giorni scorsi ha dichiarato: ”Con David abbiamo già avuto un colloquio positivo nel quale gli abbiamo prospettato il ruolo di americano di coppa, il che non significa che non possa giocare anche in campionato”.

Per completare il roster mancano adesso il ”5” titolare, il back up di Petrucelli e un esterno italiano “stile Parrillo” per entrare nelle rotazioni.

LA GERMANI 2022-2023

Playmaker: Caupain, Laquintana

Guardie: Massinburg, Cournooh, X

Ali piccole: Petrucelli, X, Moss

Ali grandi: Gabriel, Akele

Pivot: X, Cobbins, Burns

condividi news

ultime news