RONEN GINZBURG (PROMETEY): “BRESCIA UNA DELLE PIÙ FORTI, È TRA LE FAVORITE”

Il coach dell’avversaria della Germani in Eurocup parla della trasferta italiana dopo le due belle vittorie nella Latvian-League Estone: “.

Slobozhanske. Alla vigilia della trasferta bresciana, il coach del club biancorosso Ronen Ginzburg, fondato solo nel Settembre del 2018 dall’ex Dinam Paulo Chukhno, parla della gara di Eurocup di questo mercoledì, rispondendo alle domande del proprio ufficio stampa.

Avete giocato due giorni di fila nella Latvian Estonian League e ora andate in Italia per giocare contro Brescia. Sono stanchi i giocatori?

“Abbiamo solo un paio di giorni per riprenderci ma questo è il programma. Non è semplice. Nella partita di domenica (vinta di 50 punti, ndr) ho utilizzato tutti i giocatori distribuendo i minuti. Speriamo di stare bene per la trasferta italiana”

Nella Latvian-Estonian league, “Prometey” gioca bene, sconfigge gli avversari con scarti di punteggi significativi. E’ un problema passare dalla League al livello di Eurocup?

“Nella Lega, finora, l’unica gara molto dura per noi può essere considerata quella con “VEF Riga” e ci ha aiutati a preparare l’Eurocup. Le altre due gare non sono state così dure per noi. Non c’è niente come giocare che aiuta giocare”.

Brescia ha perso di diciassette punti con la Joventut Badalona nel suo primo incontro di Eurocup, nel campionato italiano solo di un punto con Milano, squadra di Eurolega. Cosa pensa dell’avversario?
“Le squadre italiane sono buone e con grandi tradizioni. Loro hanno perso di un solo punto a Milano in un match che potevano vincere benissimo e Milano è squadra di Eurolega. Badalona è veramente una grande squadra, ma anche Brescia è una delle candidate top del nostro gruppo, una delle più forti”.

condividi news

ultime news