RAMONDINO: “COMPLIMENTI A BRESCIA. NOI TOTALMENTE INCONSISTENTI”

“Non è il nostro miglior momento. Siamo discontinui e poco concreti, proprio ora che l’intensità delle partite si alza”

Brescia. E’ un Marco Ramondino scoraggiato quello che si presenta in sala stampa nel post partita e non nasconde il momento di calo dei suoi: “Non c’è molto da dire se non fare i complimenti a Brescia, che ha vinto meritatamente. Per noi è stata una partita estremamente inconsistente per gran parte del match. Nulla che avesse un senso, non siamo riusciti a concretizzare. Non ci sono aspetti tecnico-tattici su cui approfondire”.

Ad un certo punto eravate, però, riusciti a rientrare…
“Sì, ma anche in quel momento non c’è stata continuità e consistenza. Soffriamo di alti e bassi dall’inizio della stagione, che anche stavolta ci hanno contraddistinti. E quando si va avanti nella stagione e l’intensità sale queste cose si notano ancora di più”.

Nelle ultime due partite avete subito più di 80 punti. E’ un dato in controtendenza rispetto all’inizio …
“Non siamo nel nostro miglior momento a livello di reattività però credo che essere solidi e a posto sul campo in questo momento non è una nostra caratteristica. Siamo meno reattivi in termini di coordinazione e non avendo particolari giocatori atletici che poi possano coprire gli errori credo ci siano spazi in difesa, che eravamo più bravi prima a non concedere”.

condividi news

ultime news