MASSINBURG: “PRONTO AFFINCHE’ DOMENICA SIA LA MIA PARTITA. DA DELLA VALLE STO IMPARANDO TANTO”

La guardia della Germani è stata ospite a Basket Time 2.0: “Non ero abituato a giocare ogni tre giorni, sto cercando di adattarmi. Il mio livello è più alto di quello attuale”


Brescia. CJ Massinburg è stato ospite ieri sera di “Basket Time 2.0”, la trasmissione del giovedì in onda su VideoBrescia Sport (canale 118 del digitale terrestre) e sulle pagine Facebook di Bresciacanestro e di Cristiano Tognoli (dove è ancora visibile in on demand). La 25enne guardia ha parlato delle sue difficoltà ad impattare con la nuova realtà: “A Limoges non ero abituato a giocare ogni tre giorni perchè non facevamo la Coppa europea. Devo abituarmi a cambiare subito focus da una partita all’altra, non è semplice questo switch. Con Venezia mi sentivo più in fiducia, anche se purtroppo non è servito perchè abbiamo perso nettamente, ma il mio livello più e deve essere più alto”.

Rispondendo al messaggio di una tifosa, Massinburg ha detto di essere “pronto affinchè quella di domenica con Napoli possa essere la mia partita”. Si è detto ovviamente “molto dispiaciuto” per gli infortuni capitati a Caupain e Petrucelli, ma si è detto certo che “noi altri daremo il massimo anche per loro che non possono giocare”. Ha infine sgombrato il campo sui dubbi relativi alla convivenza con Della Valle, anzi “Amedeo è proprio il giocatore dal quale sto imparando di più”.