DOPO NIKOLIC, LA GERMANI ACCELERA ANCHE PER L’ALA RYAN TAYLOR. CONTRATTI FINO A GIUGNO

Brescia. Oltre al playmaker sloveno Aleksei Nikolic, la Germani ha accelerato anche per l’acquisto dell’ala piccola statunitense Ryan Tyalor (nella foto in evidenza), 28 anni a febbraio, 198 cm, in uscita con un buyout dall’Apollon Patrasso, squadra del campionato greco dove si è segnalato come uno dei migliori tiratori da 3.

Ad entrambi verrà fatto sottoscrivere un contratto fino a giugno e non a gettone come si pensava, soprattutto per Nikolic, in un primo tempo. Segno di rinnovate ambizioni sia in campionato che in Eurocup dove la società vuole andare più avanti possibile. Verrà quindi utilizzato un solo visto dei due ancora a disposizione e in campionato si opterà per un turnover degli stranieri con Moss, a maggior ragione non appena rientrerà Petrucelli, primo candidato ad uscire dalle rotazioni in Lba dato che a quel punto la Germani avrà come numero 3 appunto Petrucelli e Taylor. Ma più di sei stranieri in campionato non possono comunque essere schierati. In Eurocup non c’è invece limite agli extracomunitari.

Aleksei Nikolic

condividi news

ultime news