PAGELLE E GIUDIZI: GABRIEL DA DOPPIA DOPPIA, DELLA VALLE E MASSINBURG PRODUCONO, COBBINS E ODIASE SOFFRONO

Burns non dà nulla, Cournooh in calo, Laquintana altalenante, Akele parte bene poi si spegne, Moss fa il suo

Gabriel 7.5

Partita da doppia doppia (13 punti e 10 rimbalzi) che gli valgono il titolo di Mvp di squadra. E’ in un buon periodo, il suo lo fa sempre e anche qualcosa in più come in questa occasione quando ha acciuffato anche quelle carambole che avrebbero dovuto prendere i lunghi puri. 

Gabriel cerca di contrastare Goloman

Massinburg 7

Il ragazzo finalmente c’è. Una sua tripla dà il primo vantaggio (55-56) dopo lo 0-3 iniziale. Dall’arco chiude con un buon 3/5. Quando non riesce a tirare dalla media o dalla lunga, si butta dentro senza paura dei contatti e capitalizza anche in lunetta. Forse è finalmente entrato nella stagione. 

Massinburg in volo per tentare una stoppata

Della Valle 7

Stessi punti di Massinburg (14) con percentuali anche migliori. Lo braccano, lo picchiano, non si limita se non in un faccia a faccia con Lipkevicius che voleva fare il duro. Prestazione di personalità. 

Amedeo Della Valle in lunetta alla Cido Arena

Cobbins 5.5

Quattro punti e cinque rimbalzi. Al netto della grande fisicità avversaria e del suo sacrificarsi in difesa, il fatturato non basta per raggiungere la sufficienza. 2/2 in lunetta ed è notizia. 

Odiase 5.5

La buona volontà c’è tutta (7 punti e 3 rimbalzi), ma a questi livelli servirebbe qualcosa di più. Quel qualcosa che Tai in campionato riesce a dare, in Europa non ancora. 

Serata complicata per Odiase sotto canestro

Burns 5

Dieci minuti senza nemmeno provare un tiro, zero rimbalzi, in compenso una palla persa. Inutile, se non dannoso. 

Laquintana 5.5

In attesa dell’arrivo di Nikolic, ci si aspettava un suo segnale forte per “segnare il territorio”. Sbaglia tre floaters prima di capire che si può anche ripiegare sul caro e vecchio arresto e tiro. Aggressivo in difesa, 3 assist, ma non basta.  

Cournooh 5

Serata di calo dopo una buona serie di prestazioni: 2/5 da 2, 0/3 da 3 e 1 solo assist. 

Moss 6

In un momento nel quale l’attacco biancoazzurro è bloccato, è lui il bomber con 5 punti ed è un aspetto di squadra che deve far riflettere. Anche 3 rimbalzi in una prestazione più che dignitosa.  

Akele 5.5

Apre il match con una tripla, ma poi va calando. Deve giocare da “3”, ma un aiutino sotto canestro potrebbe anche darla. Nemmeno un rimbalzo, a fronte di 3 assist. 

LIETKABELIS 

Morris 7

Sakic 6.5

Lipkevicius 6.5

Maldunas 7

Goloman 7

Griciunas 7.5

Rubstavicius 6 

Peno 7

Murauskas 6.5

Kullamae 6

condividi news

ultime news