AKELE: “VOGLIAMO ANDARE ALLE FINAL EIGHT ! SONO IN FIDUCIA ANCHE NEL RUOLO DI 3. PECCATO PER NIKOLIC”

L’ala della Germani tra i protagonisti della vittoria: “Mi alleno per farmi trovare sempre più pronto anche in nuove situazioni”

Brescia. Nicola Akele dichiara apertamente che l’obiettivo numero uno adesso è la qualificazione alla Coppa Italia e si dice soddisfatto della gara con Reggio Emilia: “Era una partita da vincere assolutamente. Vogliamo vincere più partite possibili per andare alla Coppa Italia. Siamo stati abbastanza solidi per 40 minuti. Abbiamo avuto alcuni cali nell’ultimo quarto che non ci hanno fatto ammazzare la partita però siamo stati sempre in controllo. L’importante era vincere”.

Questo tuo essere camaleonte, prima giocavi da quattro e ora giochi sempre più anche da tre, se in un primo momento ti poteva mettere in difficoltà, ora ti sta dando fiducia ?

“Sì all’inizio era un po’ più improvvisato questo mio giocare da 3, ma ora mi sto allenando più spesso in queste situazioni e mi sento a mio agio. Non è così automatico, ma adesso riesco a farmi trovare pronto”.

Come sta andando l’inserimento dei nuovi?

“Bene. Peccato per Nikolic perché stava dando tantissimo nel playmaking per far girare bene la squadra. Anche Ryan (ndr Taylor), non abituato a questo tipo di fisicità, si sta integrando. Sono due ragazzi molto umili. Non è scontato che capiscano che la squadra è molto profonda, ma loro sono nell’ottica di farlo e danno tanto in tal senso”.