MOLIN (TRENTO): “BRESCIA DA PRIMI QUATTRO POSTI. PER NOI OCCASIONE DI RINASCITA”

L’analisi del coach della Dolomiti Energia alla vigilia del match del PalaLeonessa: “Arriviamo a questo match con le ali tarpate dalle ultime sconfitte, dobbiamo limitare gli errori”

Trento. Il coach della Dolomiti Energia Trentino Lele Molin affida al proprio ufficio stampa le parole della presentazione della sfida di domani, sabato, 7 gennaio alle ore 20:30 con Brescia al PalaLeonessa: «Brescia in termini di roster e ambizioni è una delle prime quattro realtà del campionato italiano, è una squadra che gioca con grande energia e che ha superato un paio di momenti difficili legati anche agli infortuni per arrivare a questo punto della stagione con grande entusiasmo e consapevolezza, qualità dimostrate nell’ultima vittoria al supplementare che hanno ottenuto a Sassari. Noi invece alla partita di sabato arriviamo con le ali un po’ tarpate dei passi falsi delle nostre ultime uscite: non tanto perché abbiamo perso delle partite, ma perché sentiamo di non esserci espressi al livello a cui aspiriamo. Dobbiamo mostrare una reazione, ma deve essere una reazione di un certo tipo, frutto di un processo e non fine a sé stessa. E’ un momento importante per la squadra, se saremo capaci, come io credo, di affrontarlo e superarlo con la giusta mentalità ne usciremo più forti di prima. La stagione è ancora lunghissima, ora comincia la fase in cui ogni squadra avvia la sua marcia verso il conseguimento dei propri obiettivi: ecco perché per noi la trasferta di Brescia è subito una preziosa occasione per riprendere il cammino e non ripetere gli errori commessi nelle ultime uscite».

condividi news

ultime news