CASO VARESE: RINUNCIA ALLA PROCEDURA D’URGENZA. IN STAND-BY FINO AI PLAY OFF

Varese. Le notizie di oggi su La Prealpina riportano quanto segue sul caso Openjobmetis Varese: “La società si prende tempo per studiare la nuova strategia difensiva in vista del ricorso alla Corte d’Appello Federale. Il club biancorosso ha scartato l’ipotesi della presentazione della revisione con carattere d’urgenza della sentenza di primo grado e avrà quindi fino a 15 giorni di tempo per predisporre il ricorso, con slittamento della data del secondo grado, non oltre il 13 maggio, data di inizio dei playoff”.