PORTO E TANFOGLIO… PORTANO IL ROSTER A 12. FERRARI: “AVRANNO MINUTAGGIO”

I due classe 2005 vanno a completare gli slot di play e guardia-ala. Il patron della Germani conta molto su di loro

Brescia. La Germani Pallacanestro Brescia ha ufficializzato che saranno Nicholas Tanfoglio e Matteo Porto i due giovani che andranno a completare il roster a 12 della nuova squadra affidata ad Alessandro Magro.

Il patron. Mauro Ferrari dimostra di credere molto nei due ragazzi: “Nicolas è la conferma più importante della stagione appena conclusa, mentre Matteo rappresenta l’acquisto più significativo dell’estate. Il nostro investimento su di loro è dettato non solo dalle capacità che indubbiamente li porteranno a svilupparsi all’interno della nostra società, ma anche dai brillanti risultati scolastici conseguiti. Ho personalmente assunto l’impegno, dopo essermi confrontato con coach Magro e Marco De Benedetto, di garantire ad entrambi i ragazzi nel minor tempo possibile un minutaggio. Questo impegno risponde a una problematica radicata nel panorama italiano, dove troppo spesso i giovani giocatori hanno poche opportunità di scendere in campo.

La Pallacanestro Brescia pone un’attenzione particolare sui giovani, come dimostra la scelta di Nicolas e Matteo, che si uniranno alla squadra come undicesimo e dodicesimo giocatore. Mentre il mio primo incontro con la squadra, prosegue Mauro Ferrari, avverrà il prossimo giovedì, e in quell’occasione avrò l’opportunità di incontrare e parlare con tutti i giocatori. Il percorso che intraprenderemo è di cruciale importanza poiché non ci limitiamo al mero obiettivo di partecipare alla Supercoppa Italiana, conquistare l’accesso alla Coppa Italia e ai Playoff chiudendo nelle prime otto al termine della stagione regolare, ma la nostra ambizione è garantire che, entro maggio e giugno, questi giovani possano acquisire esperienza sul campo e crescere. Credo che la crescita di Nicolas e Matteo li porterà a diventare un’importante risorsa per la nostra nazionale. La società ha così deciso di investire in modo importante su di loro.”

Nicolas Tanfoglio (indosserà la maglia numero 7), bresciano doc, 180 cm, è un playmaker nato il 21 luglio 2005, prodotto della giovanili di Brescia, figlio di un ex giocatore: il papà Simone è stato playmaker di Montichiari e Lumezzane.

Matteo Porto, romano, che indosserà il 77, è nato il 18 aprile 2005. E’ una guardia-ala di 2 metri plasmatosi nel Basket Roma e nell’Orange Bassano, che ha già indossato la maglia di Brescia nella Lba Next Generation.

(Nella foto da di sinistra Matteo Porto, Mauro Ferrari e Nicolas Tanfoglio)