PRIMO TEST-MATCH PER LA GERMANI, A VEROLANUOVA ARRIVANO GLI UNIVERSITARI DI SAN DIEGO

Questo martedi appuntamento alle 19.30. Cronaca testuale su Bresciacanestro.com e dirette pre e dopo partita su Facebook

Verolanuova. Non è ancora finito agosto ed ecco il primo test-match per la Germani di Alessandro Magro. Un match che permetterà di valutare la condizione della squadra dopo due settimane di lavoro. Questo martedi alle ore 19:30 presso la palestra dell’ITC Primo Mazzolari di Verolanuova (Via Rovetta 28) si terrà l’amichevole che vedrà i biancoblu opposti ai Tritons della Università di San Diego. L’occasione sarà buona per gli appassionati, oltre che per ammirare una squadra che partecipa alla NCAA, anche per dare la prima occhiata alla Germani targata 2023-2024 con la nuova maglia pre-season presentata proprio oggi e che presenta i simboli della città come Palazzo Loggia e il Tempio Capitolino.

Prima uscita. Sperando che la furiosa canicola che imperversa in questi giorni in tutto lo Stivale non faccia da deterrente (nel palazzetto nel tardo pomeriggio si prevede una temperatura da fonderia) con questa amichevole coach Magro avrà modo di cominciare a mettere a fuoco il suo gruppo nonostante le gambe saranno inevitabilmente un po’ appesantite dalla preparazione. L’avversario se la potrà giocare sulla media di età decisamente inferiore, i numeri per fare spettacolo ci sono tutti e ce lo hanno ricordato nelle tre conferenze stampa di presentazione anche i nuovi arrivati Bilan, Burnell e Christon dai quali siamo venuti a sapere di un gruppo già affiatato, voglioso di divertirsi giocando insieme e in cui si individuano non uno, ma diversi leader con voglia di tenere coeso il gruppo e motivarlo sempre di più. Ripercorriamo quindi la formazione a disposizione del coach biancoblù che in ogni caso deciderà solo questo martedì col proprio staff, come fa sapere il club, chi sarà in campo e chi no: Semaj Christon, Kenny Gabriel, Miro Bilan, Jason Burnell, C.J. Massinburg, Nicolas Tanfoglio, Amedeo Della Valle, John Petrucelli, Mike Cobbins, David Cournooh, Nikola Akele, Matteo Porto.

San Diego. Per il secondo anno (l’anno scorso ospiti del club della bassa furono i Davidson Wildcast dell’Università che frequentò anche il campione NBA Steph Curry), bisogna dare atto alla società Verolese Basket LIC di offrire un’occasione pressoché unica per gustarsi dal vivo un po’ di americanità soprattutto quella che anima l’ambiente delle Università e della NCAA. Quest’anno in tour arrivano i Tritons dell’Università di San Diego che vanta tra l’altro 23 squadre sportive universitarie (NCAA Division I/The Big West Conference). I giocatori a disposizione di coach Eric Olen saranno: Camden Mc Cormik, Michael Pearson Jr., Justin de Graaf, Bryce Pope, Cade Pendleton, Hayden Gray, Jasen Brooks, Aniwaniwa Tai-Jones, Tyler McGhie, Billy Hggerty, Quin Patterson, Aidan Burke, Yaqub Mir, Emmanuel Tshimanga, J’Raan Brooks, Francis Nwaokorie, Fallou Cisse. Dagli addetti ai lavori che seguono molto da vicino il basket universitario americano sembrano non uscire nomi potenzialmente legati all’NBA da questo roster, ma la qualità non manca e il resto lo vedremo con i nostri occhi. La palestra di Verolanuova si annuncia tutta esaurita.

Vivetela con noi. Su Bresciacanestro.com la cronaca testuale e foto fresche del match. Seguiranno commenti e pagelle dei giocatori di Magro. Dirette pre e dopo partita sulle pagine Facebook di Bresciacanestro e di Cristiano Tognoli.

(Nella foto in evidenza Burnell e Bilan in allenamento)