SACCHETTI: “DOBBIAMO ASSAPORARE IL GUSTO DELLA VITTORIA”

Pesaro. Dalla sala stampa della Vitrifrigo Arena, teatro della gara della nazionale contro la Turchia vinta una settimana fa dagli azzurri, Il coach della Carpegna Prosciutto, Meo Sacchetti, in cerca di punti fondamentali per allontanarsi dalla zona retrocessione, presenta la sfida con la Germani Brescia capolista:

“Ci attende un match molto impegnativo e sarà necessario mettere in campo maggiore intensità rispetto a quanto fatto finora. Ci serve assaporare il gusto della vittoria, dando anche ciò che non è nelle nostre caratteristiche. In settimana nel ruolo di guardia è arrivato Wright-Foreman, quindi ora dobbiamo giocare al massimo, spendendo dei falli in più. È un realizzatore, guarda bene il canestro e ci può aiutare nel trovare dei tiri aperti ma non possiamo prescindere dalla cattiveria agonistica che tutti devono avere, ogni volta che si scende in campo. Dobbiamo far vedere che non siamo la brutta squadra vista nella sconfitta casalinga contro Brindisi, mentre a Scafati abbiamo sfiorato il successo; a Varese l’atteggiamento è stato buono, anche se a sprazzi. Con Brescia però servirà qualcosa in più, non concedendo delle cose facili a una squadra forte come la Germani. Il pubblico di Pesaro merita una squadra che dia tutto, per tutti i 40 minuti. Dobbiamo pensare a una partita alla volta, senza fare calcoli”