MESSINA: “IN SEMIFINALE CON BRESCIA SERVIRANNO ANCORA COESIONE E DIFESA. CHIUNQUE SIA QUI PENSA A VINCERE LO SCUDETTO!”

Trento. Nella conferenza post partita che ha visto l’Olimpia Milano vittoriosa su Trento in gara 4 per 69-87 chiudendo la serie, coach Ettore Messina ha già dato un anticipo di semifinale con Brescia. Si parte al Forum sabato 25 Maggio alle 20.45: “Complimenti a Trento, per la sua ottima stagione e le tante partite vinte. Noi dopo la sconfitta di Gara 1, abbiamo giocato tre partite molto buone in termini di coesione e voglia di aiutarsi. Poi nelle due gare di Trento anche la difesa è stata eccellente. Nei due quarti centrali la difesa ci ha garantito rimbalzi e possibilità di correre in contropiede Questo è quello che ha scavato il break. Noi, dopo un inizio di serie scadente, abbiamo giocato una serie che ci ha dato tanti segnali significativi. Adesso siamo dove volevamo essere e ci prepariamo a giocare una semifinale difficile, sperando di recuperare Shavon Shields. Trento è una squadra che schiera tanti tiratori sul perimetro e ti attacca tantissimo in penetrazione. Questo tipo di gioco ci ha creato problemi soprattutto quando oltre ad avere giocatori in grado di segnare da fuori hanno segnato tanto in penetrazione. Brescia è una squadra differente, gioca molto di più in post basso, ma noi dobbiamo fare come in queste due gare, giocare di squadra, aiutarci e togliere qualcosa all’attacco avversario. Dobbiamo portare in campo la stessa coesione, lo stesso atteggiamento, sapendo che tecnicamente dovremo fare cose differenti. Sarà una serie complicata, perché loro hanno guidato la classifica quasi tutto l’anno e a questo punto chiunque sia qui pensa a vincere lo scudetto”